Lunedì 25 marzo 2019, a Villa Doria D'Angri, sede dell’Università Parthenope di Napoli, al convegno “Pericoli naturali: la conoscenza a tutela del territorio” la Sigea (Società Italiana di Geologia Ambientale), associazione riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente quale associazione di protezione ambientale, presenterà il volume dal titolo “Rischio sismico in Italia: analisi e prospettive per una prevenzione efficace in un Paese fragile”. Il Convegno, organizzato dalla Sigea, in collaborazione con l’Ordine dei Geologi della Campania, intende affrontare, in chiave interdisciplinare e multisettoriale, i rischi rappresentati dai pericoli naturali quali quello sismico, vulcanico e geo-idrologico.

L’evento, che ha ricevuto anche il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Regione Campania, è stato organizzato con l’intento di promuovere la cultura della prevenzione e della mitigazione dei rischi da pericolosità naturali; i relatori sono stati individuati tra esperti nazionali sui temi trattati e tra gli autori del volume curato dalla stessa Sigea e scaricabile liberamente in formato .pdf dal sito web della Sigea http://www.sigeaweb.it/documenti/gda-supplemento-1-2018.pdf.
Gli ultimi avvenimenti hanno dimostrato che l’Italia è un Paese “fragile” e la sua fragilità si evidenzia ogni volta che si determina un  evento vulcanico, sismico o geo-idrologico comportando gravi rischi sia per la popolazione che per  i beni architettonici e le infrastrutture. In particolare, i terremoti che si susseguono da Nord a Sud non causano solo la perdita di tante vite umane, ma anche una serie di ripercussioni che incidono fortemente  sullo sviluppo economico delle popolazioni colpite, soprattutto se si tratta di piccoli borghi situati nelle aree interne del Paese ...

img Comunicato Stampa

 

Iscrizione Newsletter

Compila il form per iscriverti gratuitamente alla Newsletter della SIGEA
captcha 
Con la compilazione del form si acconsente al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e del Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR, ai soli scopi istituzionali della SIGEA

Contatto rapido