img 

Vico Equense (Na), 23 febbraio 2013 - Ore 10:00
Sala Convegni Santissima Trinità e Paradiso

Info

L’entità della perdita di habitat marini costieri è allar-mante. Ad oggi, meno del 15% degli habitat costieri europei può essere considerato in buone condizioni, e la situazione è ancora più drammatica per le coste italiane dove le attività dell’uomo si sono concentrate per migliaia di anni. Ignorare queste perdite può compromettere la salute e la sostenibilità dei pochi frammenti di habitat naturali che ancora sopravvivo-no, con gravissime ripercussioni anche per l’industria del turismo.
Un fattore negativo per la conservazione delle coste è il loro uso intensivo, che spesso è irrazionale; è la loro urbanizzazione, che non si cura di quei limiti e vinco-li che sono imposti dalle condizioni fisiche ed ecologi-che locali.
Si verifica che in terreni demaniali marittimi, con o senza autorizzazione, imprese turistiche o edili di-struggono o modificano gravemente nella loro strut-tura, composizione e densità i rimboschimenti costie-ri. Anche i boschi naturali, la macchia mediterranea e tutte quella formazioni arbustive ed erbacee pioniere delle sabbie e delle lagune vengono distrutte, e non sono rari gli esempi di distruzione delle dune sabbio-se per attuare insediamenti con finalità turistiche. Su queste coste spogliate dalle loro formazioni vegetali o indebolite a causa dell’asportazione di notevoli quan-tità di sabbie costituenti cordoni dunali sul lato mare, cioè private di quelle forze elastiche, resistenti con grande efficacia al vento ed all’acqua marina, l’erosio-ne eolica e quella marina si aggravano. Inoltre, gli in-quinamenti, di origine industriale e domestica, delle acque lagunari e marine contribuiscono a distruggere quei particolari microclimi ed ecosistemi (marini, la-gunari e litoranei) favorevoli alla vita degli organismi vegetali e animali ...


pdf icon Programmapdf icon Locandina

 

Convocazione Assemblea dei Soci Sigea ai sensi dell’Art. 9 dello Statuto
Come stabilito nel corso del Consiglio Direttivo del 2 aprile 2019, è indetta l’Assemblea ordinaria di Sigea, in prima convocazione per il giorno 20 giugno 2019 alle ore 19.00, e in seconda convocazione per venerdì 21 giugno 2019 alle ore 11.00 presso la sede legale di Via Livenza 6, Roma.
L’ordine del giorno dell’Assemblea è il seguente ... > leggi tutto

La Rivista SIGEA

ISSN 1591-5352

gda icon

Calendario 2019

img

Iscrizione Newsletter

Compila il form per iscriverti gratuitamente alla Newsletter della SIGEA
captcha 
Con la compilazione del form si acconsente al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e del Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR, ai soli scopi istituzionali della SIGEA

Contatto rapido