img 

Termoli, 3-4 ottobre 2014

 

Il workshop Erosione costiera in siti di interesse archeologico, si rivolge a ingegneri, geologi, archeologi e in generale ai professionisti che si occupano della gestione del territorio e del patrimonio archeologico.

I siti archeologici costieri, dopo millenni di storia, sono sovente minacciati da incalzanti fenomeni erosivi, il più delle volte, imputabili a fattori antropici.
Il tema, oggetto del Convegno, si focalizza sulla riqualificazione dell’ambiente costiero e marino costiero in cui sono inseriti i beni storico-archeologici del 
Mediterraneo.
Nel corso degli interventi si darà spazio ai nuovi orientamenti di 
Ingegneria Costiera ed Ambientale per la protezione delle coste e dei beni culturali. In particolare, si approfondiranno i vari aspetti legati all’utilizzo di opere a basso impatto paesaggistico ed ambientale, come
- i ripascimenti protetti
- le barriere frangiflutti soffolte

- i pennelli permeabili
- i sacchi di sabbia
- le schermature
- le rivegetazioni ed altre tipologie di opere.

pdf iconBrochure workshop - Per info