Conferenza di Geoarcheologia "C'era una volta Morgantina ... e poco dopo non ci fu più"

img

19 febbraio 2015 - ore 16.00
Liceo Classico Statale "Socrate"
Auditorium Sede Centrale - Bari

PRESENTAZIONE DELLA CONFERENZA


La conferenza, attraverso la presentazione del caso di studio della città greco-romana di Morgantina (Sicilia centrale), si prefigge di essere un’opportunità di divulgazione scientifica imperniata sulla convergenza fra diverse discipline di ricerca che studiando le evidenze archeologiche del passato cercano di farne tesoro per l’attuale pianificazione ed uso sostenibile del territorio.
La lettura, in chiave geologica, delle evidenze archeologiche oltre che delle vicende storiche, sociali e ambientali che hanno interessato la città di Morgantina nel lasso di tempo compreso all’incirca fra il VI a.C. e il I sec. d.C., consente oggi di avanzare delle ipotesi sulle reali motivazioni del declino e successivo abbandono del sito.
L’approccio geoarcheologico rappresenta un momento di sintesi e di continuità culturale fra le conoscenze della ricerca in campo classico (Storia, Archeologia, etc.) e quelle in campi squisitamente tecnici (Scienze della Terra, Ingegneria, Architettura) che si sforza di andare ben oltre gli aspetti filologici. Il filo conduttore delle ricostruzioni geoarcheologiche, quindi, non è giusto la fonte storica scritta bensì le evidenze e i resti materiali di popoli e civiltà che vanno collocati nel contesto evolutivo, spazio-temporale, del pianeta terra. Troppo spesso, in passato, l’archeologia del mondo classico si è lasciata condizionare dalle fonti storiche che, pur gioiello di inestimabile valore, risultano in alcuni contesti territoriali e temporali fortemente frammentarie e/o contraddittorie.

img Programma

img

 

La Rivista SIGEA

ISSN 1591-5352

gda icon

Calendario 2019

img

Iscrizione Newsletter

Compila il form per iscriverti gratuitamente alla Newsletter della SIGEA
captcha 
Con la compilazione del form si acconsente al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e del Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR, ai soli scopi istituzionali della SIGEA

Contatto rapido