img 

Il Paesaggio è il frutto della fusione tra la Natura e l'Uomo, la cui azione ha creato forme e armonie laddove ispirata ai principi saggi e rispettosi dell'ambiente. Si è creato così un forte legame che non è solamente funzionale ma spesso identificativo dell'uno nell'altra. Associare al Paesaggio i prodotti della terra diventa immediato e fra questi il "vino" rappresenta un connubio stretto e indissolubile al punto che la sua degustazione non è solamente un momento di aggregazione, ma porta a evocare il paesaggio dove ha trovato origine e maturazione.


In questi tempi, l'estensione della viticoltura ad aree sempre più vaste delle colline e dell'alta pianura trevigiane per il suo riscontro economico, induce a nuove riflessioni sui cambiamenti a volte importanti che possono influenzare fortemente il paesaggio, a sua volta assunto a simbolo per chi vive in stretto contatto con il mondo vitivinicolo. Il Paesaggio Trevigiano negli ultimi anni, è diventato un punto di riferimento non solo per la produzione viticola, ma anche per il turismo enogastronomico, soprattutto nelle zone di produzione del Prosecco, dove l'armonia del paesaggio dolce e ondulato delle colline si sposa con lo sviluppo del Verde dell'alta pianura.
Le moderne tecniche di coltivazione hanno però determinato in diverse zone una modificazione di questo storico e tradizionale paesaggio, creando forme geometriche avulse dal naturale contesto, concausa, talvolta, di fenomeni di dissesto idrogeologico.
La Provincia di Treviso con l'approvazione del Piano ìerritoriale di Coordinamento Provinciale ha acquisito le competenze in tema di pianificazione urbanistica, i cui compiti istruttori finalizzati all'approvazione degli strumenti urbanistici comprendono la valutazione della relazione paesaggistica. ...

Programma del Convegno del 12 ottobre 2012

 

La Rivista SIGEA

ISSN 1591-5352
Numero n versione integrale

gda icon

Calendario 2020

img

Iscrizione Newsletter

Compila il form per iscriverti gratuitamente alla Newsletter della SIGEA
captcha 
Con la compilazione del form si acconsente al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e del Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR, ai soli scopi istituzionali della SIGEA

Contatto rapido